Natura

Bosco Selva Alberobello

Contrada Bosco Selva - Alberobello
Bosco Selva Alberobello

Mappa Bosco Selva

A circa 2 km dal centro di Alberobello, si trova il parco cittadino "Bosco Selva", un'area verde pubblica attrezzata, ideale per trascorrere delle giornate all’aria aperta.

Il Bosco Selva è liberamente fruibile 24 ore su 24 e offre nella parte settentrionale, aree attrezzate con tavoli da picnic, una piccola area bimbi ed attrezzi ginnici. Un ambiente ottimale per passare delle giornate all’aria aperta, in famiglia o con gli amici.

Nei pressi del Bosco Selva parte anche l’itinerario ciclabile 1B Alberobello – Martina Franca.

Consulta la nostra mappa stampabile con tutte le aree attrezzate disponibili

L’Oasi naturale Bosco Selva è uno dei luoghi più salubri della Puglia. Dei rilevamenti, effettuati nel 2015, hanno evidenziato un livello di inquinamento pari a zero. Trattandosi di un’area protetta, ovviamente sussistono delle restrizioni per la raccolta di fiori, e frutti spontanei e si raccomanda di contribuire al mantenimento del buon stato di pulizia di tutto il bosco. Per farvi godere a pieno le bellezze del Bosco Selva, numerosi sentieri percorrono in lungo e in largo l’intero territorio. Il loro andamento molto variabile rende i percorsi molto divertenti da percorrere a piedi, di corsa o in bicicletta.

Fragno Il fragno (Quercus Trojana) albero tipico della Murgia dei trulli presente al Bosco Selva

I 45 ettari di superficie del Bosco Selva, rientrano in uno dei siti di importanza comunitaria di Alberobello (SIC Murgia di Sud-Est). Qui prevalgono i fragni (Quercus trojana e Quercus virgiliana), lecci ed i carpini . All'interno, le specie faunistiche presenti di particolare interesse ai sensi della "direttiva Habitat" sono: il serpente cervone (Elaphe quatuorlineata), il colubro leopardino (Elaphe situla) , la Tartaruga di Hermann (Testudo hermanni), l'ululone dal ventre giallo (Bombina variegata) e la farfalla Melanargia arge. Molte di queste specie risultano iscritte fra le specie minacciate di estinzione.

Melanargia Arge Melanargia Arge - la farfalla in via d'estinzione ritrovabile al Bosco Selva

Photo credits: https://www.lepidoptera.life

Gli animali più comuni che potreste osservare all’interno del Bosco Selva sono la ghiandaia, la tortora, l’upupa, la volpe o, fra quelli notturni: la civetta, l’assiolo, il barbagianni, la faina, il riccio…. Infine, i due stagni all’interno del bosco sono l’ambiente di riproduzione ideale per rospi smeraldini (Bufotes viridis), i rospi comuni (Bufus bufus) ma anche, più raramente, salamandre e biscie (Natrix natrix).

Bosco Selva